eventi | Milano, 04 aprile 2017

Piattaforme urbane: città aperte, agili e smart

Il Comune di Milano ospita la prima iniziativa OASC in Italia. Open & Agile Smart Cities è un’organizzazione internazionale che raccoglie più di 100 città provenienti da 23 diversi Paesi, unite nell’obiettivo di creare un mercato globale delle smart city.

Fondata nel gennaio 2015, OASC promuove la condivisione, all’interno e tra diverse città, di metodi e pratiche per sviluppare soluzioni e sistemi interoperabili, applicando standard comuni al fine di evitare il cosiddetto vendor lock-in.

Il workshop, organizzato in collaborazione con Municipia, è aperto a tutte le città italiane e ha l’obiettivo di condividere i meccanismi e le buone pratiche tra le città già aderenti alla rete OASC e gli altri Comuni riconosciuti come leader dell’innovazione urbana in Italia.

Tra gli interventi previsti in agenda: Stefano de Panfilis, COO di FIWARE Foundation, che parteciperà alla tavola rotonda su "Il quadro di opportunità internazionale" e Lanfranco Marasso, OASC Task Force Country representative, che illustrerà l'iniziativa OASC in Italia.