eventi | Vicenza, 11 aprile 2016

Concorso Engineering Art Project: Writing on Wall

Oggi a Vicenza la premiazione dei vincitori

Si conclude oggi, con la premiazione dei tre finalisti, il concorso Engineering Art Project: Writing on Wall, l’iniziativa di Engineering nata per mettere in relazione i giovani, l'arte e la creatività con il mondo imprenditoriale e la tecnologia.

Nell’ambito delle attività e dei progetti legati al territorio e allo sviluppo della cultura, Engineering insieme all’Accademia di Belle Arti di Verona, ha promosso un bando di concorso di idee per "ridisegnare" le pareti della sua sede di Vicenza che ospita uno dei cinque data center.

Il concorso si è proposto di mettere in gioco la creatività degli studenti dell’Accademia con la loro percezione delle tematiche che caratterizzano un’azienda di Information Technology, quali innovazione, tecnologia.

Al concorso, lanciato il 29 febbraio scorso, si sono iscritti oltre 50 studenti che hanno partecipato, singolarmente o in gruppo, realizzando con tecnica libera (pittura, disegno, collage, digitale) delle opere che hanno interpretato il tema del “Cloud” proposto da Engineering.

Abilità tecnica, versatilità e originalità nell’interpretazione del tema sono stati i criteri di valutazione della Commissione che ha esaminato le opere, presieduta da Luisa Rama, docente dell’Accademia di Belle Arti e composta da altri due docenti dell’Accademia e da cinque rappresentanti di Engineering.

Sia le opere premiate che le menzionate saranno riprodotte sulle pareti della sede di Vicenza.