Archivio Comunicati Stampa

comunicato | Roma, 20 gennaio 2017

Engineering: assegnate le prime 25 Borse di studio aziendali

Il Gruppo Engineering promuove l’istruzione e l’impegno nella formazione scolastica di secondo livello pianificando annualmente risorse economiche destinate a Borse di Studio da assegnare ai figli dei propri dipendenti che abbiano conseguito un diploma di maturità presso Scuole del Secondo Ciclo di Istruzione (Licei, Istituti Tecnici, Istituti Professionali) ovvero un diploma di laurea presso Università (Atenei, Facoltà, Dipartimenti, Istituti, Centri) incluse e riconosciute dagli ordinamenti del M.I.U.R. - Ministero dell’Istruzione Università Ricerca.

Sono 75 le borse di studio previste per un investimento totale da parte dell’Azienda di 105,000 euro.

In dettaglio il bando ha previsto l’assegnazione di:

  • 25 borse di studio da 500 euro per diploma di maturità
  • 25 borse di studio da 1.500 euro per laurea triennale
  • 20 borse di studio da 2.000 euro per laurea magistrale
  • 5 borse di studio da 3.000 euro per laurea magistrale in Informatica o altra materia scientifica con argomento di tesi innovativo e utile a sviluppare l’attività dell'Azienda.

Le prime 25 sono state assegnate per il conseguimento del diploma di maturità a studenti che hanno conseguito il diploma presso istituti di scuola media di secondo grado, statali o legalmente riconosciuti, con corsi di durata pari a cinque anni, e ottenuto una votazione finale non inferiore a 80/100.

"Uno degli obiettivi di Engineering" - ha dichiarato Paolo Pandozy, AD di Engineering - è favorire la promozione sociale e culturale dei colleghi e dei loro familiari, anche attraverso la destinazione di specifiche risorse per sostenere e incentivare la formazione scolastica di secondo livello e l'istruzione universitaria."