Archivio Comunicati Stampa

comunicato | Roma, 18 settembre 2017

Il passaggio dall'IT alla Digital Transformation e il contributo alla crescita del Paese raccontato nella quarta edizione del Bilancio di Responsabilità Sociale di Impresa di Engineering

Engineering ha pubblicato il suo quarto Bilancio di Responsabilità Sociale di Impresa secondo un’impostazione innovativa che consente agli stakeholder di comprendere il suo passaggio dall’Information Technology alla Digital Transformation e il ruolo attivo nel processo di modernizzazione del Paese.

Il Bilancio rendiconta una selezione degli oltre 700 progetti di business che raccontano come l’Azienda, con l’impegno dei suoi 9.000 dipendenti, supporti il Paese negli ambiti più strategici (città, pubblica amministrazione e rapporto con i cittadini, sanità, finanza, telco, energia, mondo delle imprese) e su temi centrali come ambiente, cyber security e security intelligence.

L’investimento nel capitale umano come fattore strategico per Engineering si conferma anche attraverso lo sviluppo delle competenze e la formazione delle sue risorse, che nel 2016 è stata pari a oltre 14.000 giornate, erogate presso la sua Scuola di IT & Management “Enrico Della Valle”.

Nel 2016 Engineering ha sostenuto e promosso iniziative e progetti per la crescita culturale e sociale del Paese: in ambito accademico-scientifico, artistico, culturale e sociale, di respiro locale e nazionale, mettendo a disposizione persone, expertise e competenze tecnologiche, e collaborando anche a progetti per l’alfabetizzazione informatica del Paese.

Impegno, etica, ascolto della comunità e attenzione all’ambiente sono temi sui quali Engineering sta focalizzando i suoi comportamenti e alcuni progetti speciali come la collaborazione con Socially Made in Italy, finalizzata alla formazione professionale e il reinserimento delle detenute del carcere di Venezia.

Michele Cinaglia, Presidente di Engineering, ha affermato: "Adottare i princìpi della sostenibilità, per chi come Engineering ha fatto dell’innovazione un business, è una sfida nella sfida, un obiettivo che va perseguito nella consapevolezza che il futuro che inseguiamo avrà un senso e sarà a misura d’uomo solo se raggiunto seguendo un percorso responsabile di sviluppo e di tutela ambientale".

Corredano il Bilancio l’introduzione di Sergio de Vio, Past President di Engineering, le testimonianze esterne di opinion leader e stakeholder e i trend quantitativi negli ambiti più strategici per la modernizzazione del Paese.

Il Bilancio di Responsabilità Sociale 2016, pubblicato alla pagina http://www.eng.it/csr, è stato redatto in conformità all’“Opzione Core” delle nuove linee-guida “G4 Sustainability Reporting Guidelines”, pubblicate dal Global Reporting Initiative (GRI).

Info: csr@eng.it