Archivio Comunicati Stampa

comunicato | Napoli, 24 dicembre 2014

Alla Regione Sardegna il "Premio eGovernment: i campioni del riuso" per il progetto SIRA realizzato da Engineering

La Regione Sardegna si è aggiudicata, grazie al Sistema Informativo Regionale Ambientale - SIRA, il "Premio eGovernment: i campioni del riuso" nel contesto dello Smau di Napoli 2014, importante evento fieristico dedicato all'informatica e alle nuove tecnologie ICT.

La Regione Sardegna ha ritirato a Napoli il riconoscimento per l'amministrazione che maggiormente si è distinta per la realizzazione e la concessione in riuso di progetti in ambito di eGovernment e di digitalizzazione della PA. SIRA rende immediatamente disponibili e utilizzabili tutte le informazioni ambientali alle altre amministrazioni, affinché abbiano i dati necessari per una corretta pianificazione del territorio.

Il sistema SIRA, realizzato da Engineering per il Servizio SAVI dell’Assessorato della difesa dell’ambiente, nasce con l’obiettivo di diffondere l'informazione ambientale ai diversi livelli della Pubblica Amministrazione, alle diverse categorie di impresa e ai privati.

Il progetto del Sistema Informativo Regionale dell’Ambiente della Regione Sardegna parte dalla consapevolezza che l'integrazione dei patrimoni informativi autonomamente gestiti da ciascun Ente e/o servizio e la condivisione di tali informazioni sulla rete telematica regionale, possono dare un grande impulso qualitativo sia all'azione "specializzata" e mirata svolta da tutti i Soggetti aventi compiti gestionali e di controllo in materia ambientale (per es. le Province, l’Arpas, il gestore dei servizi idrici, gli uffici del Genio Civile, …), sia all'azione di governo e pianificazione del territorio regionale, esercitata prevalentemente dalla Regione, ma anche dagli altri Enti locali.

Attraverso un’unica banca dati, che accoglie le informazioni ambientali organizzate secondo le direttive Siranet, i patrimoni informativi dei diversi Enti sono condivisi e possono essere riutilizzati da tutti gli attori. La digitalizzazione dei processi permette inoltre la semplificazione dell’attività procedurale.

Vedi anche "scheda-progetto".