Smart-DangerousGoods

La soluzione di Engineering implementa un Centro di Controllo per la pianificazione e il monitoraggio del trasporto delle Merci Pericolose.

Si tratta di una soluzione di interesse sia per gli Enti con compiti di monitoraggio dei rischi connessi al trasporto di questa particolare tipologia di merci, regolato dalla normativa ADR (European Agreement concerning the International Carriage of Dangerous Goods by Road che costituisce l'accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada), sia per le Aziende di trasporto che operano in questo settore.

Obiettivo principale della piattaforma è quello di fornire supporto alle attività di coordinamento degli operatori della sala di controllo per la prevenzione e la mitigazione dei rischi da trasporto di merci pericolose e per le attività di controllo degli adempimenti e delle pratiche amministrative connesse alla gestione del trasporto di questa particolare tipologia di merci.

La piattaforma consente di individuare e monitorare situazioni anomale e di potenziale pericolo e fornire supporto alle attività di coordinamento degli interventi da parte degli Enti coinvolti nei processi e nelle procedure di gestione delle situazioni di emergenza.

L'individuazione delle situazioni di anomalia avviene attraverso l'utilizzo di sistemi esperti denominati 'Dynamic Risk Engine' che costituiscono il cuore della piattaforma.

La piattaforma si articola in vari sottosistemi:

  • Gestione Anagrafiche
  • Acquisizione
  • Monitoraggio e Controllo
  • Dynamic Risk Engine (DRE)
  • WorkFlow Interistituzionale
  • Reportistica
  • Analisi e Business Intelligence
  • Portale
  • Amministrazione
  • Gestione Sicurezza.