Engineering: leader della Digital Transformation

Engineering: Perfezionata l'acquisizione di OmintechIT

Engineering: Perfezionata l'acquisizione di OmintechIT

Al via il rebranding della società che si chiamerà Cybertech.

Roma, 15 marzo 2019

• Con una solida leadership a livello europeo nel segmento della sicurezza informatica e un giro d’affari di 28 milioni di euro nel 2018, l’ingresso di OmnitechIT - da ora in poi Cybertech - nel Gruppo Engineering rappresenta un ulteriore consolidamento in un’area altamente strategica.
• Sul fronte industriale l’operazione mira ad ampliare il bouquet di soluzioni di Cybersecurity che Engineering integrerà nella propria offerta.
• A livello di sistema, Engineering conferma il proprio ruolo di aggregatore delle migliori competenze italiane per farle crescere nel mondo attraverso la propria presenza internazionale e gli importanti investimenti in R&D che mette in campo.

Engineering, tra le principali realtà a livello globale che accompagna e guida aziende pubbliche e private nella Trasformazione Digitale, attraverso la propria controllata Engineering D.HUB ha perfezionato il closing dell’operazione di acquisto del 51% di OmnitechIT. Quest’ultima è nata in Italia e, dal 2007 ad oggi, ha saputo imporsi quale primo operatore su scala nazionale specializzato nella Cybersecurity e tra i principali player europei, toccando nel 2018 un volume di affari di 28 milioni di euro e un team di 300 persone con competenze specifiche di altissimo livello.

L’accordo prevede il contestuale rebranding della società acquisita in Cybertech e rappresenta un’intesa importante non solo per la sua valenza industriale in un mercato in piena espansione, ma anche per la sua valenza di sistema.

Paolo Pandozy, CEO di Engineering, ha sottolineato: “Abbiamo sempre investito in acquisizioni e continueremo a farlo. Quello della Cybersecurity è un mercato emblematico, estremamente parcellizzato, dove Cybertech è di gran lunga il più importante operatore italiano. Aggregare queste competenze alle nostre significa creare le condizioni per farle crescere contestualmente alla crescita esponenziale prevista per il mercato della sicurezza informatica, mettendo a fattor comune la nostra presenza internazionale e gli importanti investimenti in Ricerca&Sviluppo che ogni anno sosteniamo”.

E’ seguendo questo approccio che combina la solida crescita interna con un’attenta politica di acquisizioni, che Engineering ha registrato negli ultimi 10 anni un incremento del 67% dei ricavi netti e una crescita del 65% dei dipendenti.

L’intesa tra i due Gruppi mira a rafforzare la già importante leadership di Engineering che da sempre vede nelle soluzioni di Cybersecurity una parte cruciale e trasversale della propria offerta, pensata per affiancare i clienti nell’implementazione dei sistemi informatici, nell’integrazione delle tecnologie emergenti, nonché nella conseguente ridefinizione dei processi di gestione delle loro organizzazioni. È infatti proprio nello specifico segmento della sicurezza che l’accordo con Cybertech consentirà un ulteriore ampliamento del bouquet di soluzioni dell’offerta di Engineering.

Roberto Mignemi, CEO di Cybertech, ha aggiunto: “Nel corso di quest’anno abbiamo avuto diversi contatti con soggetti interessati alla nostra realtà, sia finanziari che industriali. Abbiamo scelto di unirci a Engineering perché abbiamo trovato una comune visione strategica rispetto allo sviluppo delle soluzioni di Cybersecurity e gli stessi valori che hanno guidato finora la nostra crescita. Abbiamo fatto una scelta industriale al fianco di una realtà estremamente solida, garantita da una comprovata gestione seria e corretta nell’interesse dei clienti, dei dipendenti e degli azionisti”.

Contact us

Ufficio Stampa
comunicazione_immagineaziendale@eng.it
Tel. (+39) 06-87591