Engineering: leader della Digital Transformation

Pont-Saint-Martin_1700x800.jpg
Who we are

Engineering D.HUB

Visione ed evoluzione verso nuove piattaforme di servizi a supporto della Digital Transformation.

Le aziende che, come Engineering, hanno deciso di sviluppare i propri Data Center sono oggi le uniche in grado di unire alla strategia gli elementi di concretezza e velocità di realizzazione, necessari per la trasformazione digitale richiesta dai clienti.

Francesco Bonfiglio

CEO Engineering D.HUB

La nuova piattaforma dei servizi digitali di Engineering

Engineering D.HUB offre soluzioni innovative come cloud, automazione robotizzata dei processi, service desk di nuova generazione con chatbot e agenti digitali, soluzioni IoT, riconoscimento biometrico, soluzioni in modalità “as a service” per applicazioni verticali proprietarie, di clienti e partner, sostenendo l’innovazione che rivoluziona i processi aziendali e supporta nuovi modelli di business digitali.

La società già punto di riferimento per i servizi di outsourcing e di IT facility, grazie al connubio tra competenza, esperienza ed elevati standard tecnologici, offre ai clienti la garanzia di gestione dell'IT di “Modo1”, supportando in parallelo l'evoluzione dell’ IT di “Modo2”, con una metodologia non intrusiva e affiancando visione a capacità di esecuzione.

Engineering D.HUB  conta più di 850 professionisti e opera attraverso un network integrato di 4 Data Center dislocati a Pont-Saint-Martin, Torino, Milano e Vicenza, con un sistema di servizi e un’infrastruttura che garantiscono i migliori standard tecnologici, qualitativi e di sicurezza agli oltre 330 clienti sia in ambito nazionale che internazionale.

Sulla rete integrata dei data center sono attestati servizi di Information Technology ad alto valore aggiunto, servizi di outsourcing e servizi innovativi secondo il modello Cloud Computing, mentre il perimetro complessivo dei servizi offerti include la gestione di 21.000 server, i servizi di desktop management per 230.000 posti di lavoro, una rete di 18.000 apparati di rete, uno spazio su disco di 10 milioni di Giga-Byte, oltre 400 istanze SAP, 2 milioni di ticket all'anno (richieste di servizio provenienti dagli utenti) e più di 1.200 linee di Wide Area Network.

Inoltre, il data center di Point-Saint-Martin utilizza per il sistema di raffreddamento un impianto geotermico di ultima generazione che sfrutta l’acqua a 13 gradi della falda sottostante. Un sistema che consente un risparmio del 20% dell’energia elettrica e un aumento della capacità refrigerante. Il progetto ha consentito di ottenere il Power Usage Effectiveness minore di 1,5 e quindi un valido standard internazionale per la misura dell’efficienza energetica.

Virtual-tour_795x.jpg

Tour virtuale del Data Center
di Pont-Saint-Martin

Visita tutti gli ambienti con immagini a 360° e scopri informazioni di dettaglio sulle tecnologie utilizzate per il funzionamento dell’intera infrastruttura.

Contact us

info.dhub@eng.it
Tel. (+39) 06-87591