eventi | Rimini, 09 novembre 2018

Enabling the city: come sfruttare al meglio il potenziale dei dati nelle città

Open & Agile Smart Cities (OASC), CEDUS e EIT Digital lanciano una serie di eventi per dimostrare come gli standard comuni possano supportare le città nell'ottenere soluzioni leggere, interoperabili e aperte.

La tappa italiana del workshop - inserita nell'ambito di Ecomondo 2018 - intende mostrare alle città come, attraverso standard comuni e soluzioni leggere, interoperabili e aperte, è possibile abbattere i silos di dati e sfruttare al meglio le informazioni disponibili nelle aree urbane.

L'evento è organizzato da Open & Agile Smart Cities (OASC), CEDUS e EIT Digital in collaborazione con Municipia.

Tra i relatori: Lanfranco Marasso, Smart City Program Director di Engineering, e Giovanni Aiello, Technical Manager di Engineering.

L'agenda della giornata